Granfondo dell’Argentario

Granfondo dell’Argentario

20 Marzo 2016 0 di Pasquale Nicolardi
FacebooktwitteryoutubevimeoinstagramflickrFacebooktwitteryoutubevimeoinstagramflickr

Porto Santo Stefano (GR) 20/03/2016

Location bellissima, tempo incerto, è la prima gara dell’anno e si verifica la condizione atletica, parliano comunque di amatori nel senso stretto della parola, in quanto lavoriamo, abbiamo una famiglia e ci si allena quando si ha tempo.
La gara è organizzata molto bene, ritiro pettorali molto veloce, unica pecca non ci sono i parcheggi. Il tracciato è molto bello con panorami mozzafiato. I ristori sono ben riforniti e il tracciato è ben segnalato, insomma c’è da divertirsi.
Tutto procede bene, quando a 4km dall’arrivo, la maledetta Corona Ovale della Leonardy Factory, su un rilancio si apre in due, lasciandomi praticamente a piedi dopo 2h e 40m. A questo punto decido di completare il tracciato utilizzando la bike come monopattino, fortunatamente l’ultimo tratto era tutto in piano e tagli il traguardo in 3h e 7m.
Tutto sommato mi ritengo molto soddisfatto della prestazione, potevo concluderla sotto le 3h, vabbè dai, ci riprovo il prossimo anno, in quanto questa è una delle 2 gare che sono state di buon livello.

20160320_124506_001 20160320_084529 20160320_090422

FacebooktwittermailFacebooktwittermail